comparatore-quote-scommesse

Guida al funzionamento dei comparatori di quote sportive

Chiunque frequenti da tempo il mondo delle scommesse, o sia solo in procinto di affacciarsi al gioco per la prima volta, trova un vantaggio indiscusso nell’utilizzo dei siti comparatori di quote. Ciò che assicura un guadagno nelle piattaforme di betting exchange è proprio l’andamento delle quote, che sembra avere un peso addirittura maggiore rispetto all’indovinare o meno un pronostico.

Quello che uno scommettitore fa, è una sorta di speculazione: il suo tentativo è quello di trarre profitto lavorando sulle piattaforme exchange oppure confrontando le quote di bookmaker tradizionali con quelle indicate nelle borse delle scommesse.

Ecco, allora, che entra in gioco il comparatore di quote: uno strumento utile, veloce e pratico sia per capire da che parte si sta dirigendo il mercato, sia per migliorare l’efficacia delle scommesse su un match prestabilito; l’entità delle vincite aumenta, scopro primario di ogni scommettitore più o meno esperto.

Come funziona un comparatore di quote

Il meccanismo è quello del confronto tra le quote dei diversi bookmaker per lo stesso match, alla ricerca di quella più alta. Quando si gioca nel campo delle scommesse sportive, quota indica la probabilità di trovarsi di fronte a un risultato specifico. I siti di gambling si occupano di fissare la quota prima di ogni incontro.

Lo scommettitore che voglia calcolare in anticipo l’importo della sua vincita, nel caso in cui la fortuna e le piccole strategie personali – tra le quali si può considerare l’utilizzo del comparatore di quote come www3.sitiscommesse24.com – dovessero muoversi a suo favore, non dovrà far altro che un piccolo calcolo. Per scoprire quanto potrebbe vincere, basterà moltiplicare la quota stabilita dal bookmaker per la puntata che si vuole effettuare.

Anche in questo caso, è palese l’utilità del comparatore di quote che permette, con semplici operazioni, di confrontare direttamente le probabili somme che si potrebbero vincere.

I vantaggi dell’utilizzo dei comparatori

Gli aspetti positivi dell’utilizzo di un sito che si occupa di comparare le quote, sono numerosi e interessanti. Innanzitutto forniscono un margine di certezza nell’ambito chiaramente incerto del mondo delle scommesse, garantendo piccole possibilità di scelta sulla base di dati certi. Dati, comunque, provenienti da un’analisi ampia e accurata di tutti i siti di bookmaker.

  • Il bookmaker più conveniente

Il vantaggio più grande è indubbiamente l’essere messi in grado di scoprire qual è il bookmaker che offre la quota maggiore, fattore fondamentale per accaparrarsi una vincita più sostanziosa. Scoprendo il bookmaker più generoso, c’è la possibilità di aumentare l’introito, senza per questo dover innalzare la puntata.

Si può, inoltre, scegliere dove scommettere, basandosi sulla quota più appetitosa. Scoprire dove fare la propria puntata, assicurandosi un bottino più elevato in forza di una quota più consistente, è una delle armi che gli scommettitori sanno di avere dalla propria parte. È per questo che non esiste giocatore che non si affidi a un buon sito di comparazione di quote.

  • La rapidità del confronto

Un altro fattore da non trascurare è la velocità della selezione, elemento di grande vantaggio. Il risparmio di tempo è senza dubbio notevole, soprattutto se si paragona all’alternativa di dover visitare singolarmente i siti dei bookmaker per poter procedere al confronto tra le quote. La simultaneità del confronto si rivela estremamente utile anche per chi ama scommettere su più fronti nello stesso momento.

Avere i risultati in pochi secondi di un confronto che, probabilmente, richiederebbe lunghi tempi di lavoro, non solo alleggerisce le dinamiche del gioco, rendendolo ancora più divertente e appagante, ma evita di incappare in errori o sviste, dovendosi districare tra un fitto elenco di quote da rintracciare in siti differenti.

  • La Surebet

Appoggiandosi ai siti comparatori di quote, si può usufruire della tecnica della Surebet che permette di approfittare dello scarto di quote. Si basa su questo principio: si individuano le quote offerte dai differenti siti bookmaker e si calcolano le differenze, gli scarti, che emergono riguardo uno stesso evento di gioco.

In questo modo, si può liberamente scommettere sulle quote più appetibili per i tre differenti risultati possibili. Il vantaggio che ne scaturisce non è da poco, se si pensa a quanto può influire sulla scelta dello scommettitore che si trova a potersi appoggiare a un dato certo nella totale incertezza del mondo del gambing.

  • Le Valuebet

I siti comparatori permettono di individuare con maggiore facilità le Valuebet. Grazie al confronto tra le quote dei diversi bookmaker, si rende infatti immediatamente evidente se un bookmaker ha dato troppo poco peso a un risultato, fornendo una quota maggiore sulla base delle probabilità che il risultato si verifichi. È così subito chiaro quando un bookmaker sottovaluta un esito.

Il risultato delle scommesse

Alla fine della ricerca, si scopre il bookmaker che garantisce la somma più alta in caso di vincita e si è chiaramente indirizzati nella direzione da seguire affinché questo accada. Grazie ai comparatori, si può essere certi di aver individuato il bookmaker migliore e si può affidare la propria puntata a chi garantirà una ricompensa maggiore per il medesimo risultato.

A influenzare le quote stabilite dai bookmaker, c’è anche il numero di puntate. Maggiore è il numero di puntate sulla stessa quota, minore sarà il valore che ad essa sarà attribuito da parte del bookmaker. È consigliato, quindi, valutare le quote assegnate inizialmente e vedere poi il loro evolversi, scoprendo dove si concentra la maggiore affluenza di puntate.

Proprio per questo, i comparatori di quote permettono anche di osservare i movimenti del mercato, di studiarlo nella situazione contingente ma – creando una statistica del tutto personale – anche nel lungo periodo. Inoltre, vi è la possibilità di tentare previsioni basate non solo sull’intuito personale ma anche su uno storico di dati conservati nel tempo, su esperienze pregresse che potrebbero anche suggerire indicazioni per il futuro.

Grazie al lavoro dei comparatori, è possibile confrontare tutte le quote di tutte le partite, ad esempio dei campionati di calcio di maggiore spicco, dalla seria A alla Premier League fino alla Liga Spagnola. La speranza è che gli strumenti a disposizione degli scommettitori siano sempre accompagnati da un pizzico di fortuna.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *