Calcio: il Toro su Ivan Illic 

Il giocatore del Torino, Ivan Ilic è pronto per l Europeo. Ma il serbo gioca un annata di alti e bassi dove occorre prestare attenzione. Vediamo il club del Toro cosa pensa di fare. Clicca su https://www.paripesa.eu/ ci sono bonus, statistiche e pronostici offerti dai bookmakers che sono pronti ad aiutarti nelle scelte delle competizioni sportive che ami di più e preferisci seguire per le tue puntate.

L Europeo

Per il giovane serbo, si avvicina il giorno in cui la Serbia farà le prove generali per l’Europeo. Ma questa per Ivan Illic sarà l’ultima amichevole prima del suo debutto in Germania. Il club del Torino osserva comunque l’evoluzione del giocatore in nazionale e per Ivan Ilic è l’occasione giusta per rilanciarsi dopo aver vissuto una stagione particolare. Da come abbiamo visto, Nel primo nel pre-Europeo delle Aquile di Belgrado, il calciatore serbo è stato il primo cambio, nella sfida la Serbia ha perso contro la squadra dell’Austria, ma il tecnico Stojkovic ci ha provato con la formazione 4-2-3-1 dove Ivan Illic ha giocato come mediano. Se cerchi di fare un prestito personale e vuoi capire come funziona, digita qui per avere maggiori informazioni che possono esserti utili alle tue domande.

L occasione

Si lancia dunque la coppia dei giocatori Nemanja Maksimovic e Sergej Milinkovic, ma durante la sfida, verso la metà dell’amichevole ecco che Maksimovic viene sostituito per via di un piccolo incidente di un colpo che riceve alla testa. Così entra in campo Ivan Illic ma gioca soltanto per circa 48 minuti anche se secondo alcune voci sembra essere favorito per l’undici. Per questo come dicevamo prima, l’occasione di tornare a fare una buona stagione è alle porte, perché potrebbe avere quella opportunità per giocare nel campionato. Inoltre Ivan Illic, è molto amato da tantissimi italiani, in più il serbo è molto amico di Vanja Milinkovic.

Gli amici di Ivan Illic

Le sue conoscenze però vanno oltre, Ivan illic conosce bene Sasa Lukic, Sergej Milinkovic, Dusan Vlahovic, Kostic, Milenkovic, Samardzic e Jovic. Il suo mister della Nazionale, Dragan Stojkovic nello stesso tempo ha bei rapporti con la squadra del Torino, soprattutto per via dei calciatori serbi che ha costretto il più delle volte il tecnico a venire in Italia. Ma comunque i rapporti tra squadre e allenatori non sono male, spesso, la serbia partecipa allo stadio Olimpico Grande Torino per vedere Ivan Ilic che gioca in Italia. Infatti, il selezionatore delle Aquile sa bene le caratteristiche e le qualità che possiede il ragazzo serbo, tanto da decifrarlo come un perfetto potenziale.

Il Torino

Con questo secondo delle voci in questione, tramite gli amici serbi e lo stesso mister della nazionale, Ivan Illic è stato proprio voluto per giocare all’Europeo. Intanto nella giornata di oggi, il ragazzo si prepara per partire e vivere questa fantastica avventura che rende anche il Toro protagonista. Un calciatore serbo che gioca con una delle grandi squadre italiane è solo da vantarsene. Ivan Illic nel frattempo cerca sempre di migliorare e crescere anche se viene definito un buon calciatore, ma professionalmente la sua carriera ha ancora tanta strada da fare.

Conclusione

In questi giorni sapremo come ha giocato Ivan Illic e come si sarà svolta la sua occasione in campo. Per lui si prospetta un ritorno dove venga poi accolto con gioia dato la sua prima esperienza. Oltre che le prove generali e test, lo aspetta il debutto in Germania dunque che sarà un altra bella occasione. Intanto sicuramente i miglioramenti per questa stagione ci sono sperando che presto il giovane possa brillare come una stella.