3 giochi di eSports meno conosciuti che devi provare

Se sei un fan degli eSports, potresti chiederti quali sono gli altri titoli eSports meno famosi e che vorresti conoscere meglio.

Conosci i giochi famosi come Dota 2 e CS:GO, ma che dire di alcune delle loro controparti meno famose?

Nuovi titoli stanno entrando nella scena eSports ogni anno nel tentativo di catturare l’attenzione del pubblico e oggi vogliamo dare un’occhiata ad alcuni di loro.

Tutti amano i giochi e gli eventi legati allo sport. Tutti amano guardare il calcio, il basket, le partite di hockey e tutti gli altri sport professionali che vengono comunemente mostrati in TV.

Questi sport sono molto divertenti da guardare, ma c’è qualcos’altro che la gente sta iniziando a seguire con molto interesse in tv.

Questa forma di intrattenimento si chiama eSports. Gli esports (abbreviazione di sport elettronici) sono giochi basati su videogiochi in cui i giocatori si affrontano per diventare il miglior giocatore di quel gioco.

Gli eSports, stanno avendo molto successo grazie ai video online ed ai bookmakers che permettono di scommettere su partite ogni giorno, per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale di 18bet,

Ma quali sono questi eSports meno conosciuti?

Hearthstone

Hearthstone è uno degli eSports meno conosciuto ma è sicuramente tra i più interessanti dove i giocatori usano un mazzo di carte per sconfiggere gli eroi del loro avversario.

Il gioco è stato rilasciato nel 2014 da Blizzard Entertainment ed ha rapidamente guadagnato popolarità.

Hearthstone da allora è diventato uno dei migliori eSports del mondo con montepremi che raggiungono cifre intorno ai duecentocinquantamila dollari.

Ci sono tre modi per vincere in Hearthstone:

  • Distruggi tutti e tre gli eroi del tuo avversario

  • Usa il tuo mazzo per ridurre sconfiggerli

  • Costringere l’avversario a finire le carte facendoli pescare da un mazzo vuoto

Overwatch

Overwatch, uno sparatutto in prima persona a squadre con personaggi colorati ed azione veloce.

Potreste avere familiarità con altri popolari giochi multiplayer, come Call of Duty e League of Legends, ma Overwatch è un genere completamente nuovo e creato da Blizzard.

Si tratta di un gioco multiplayer in cui sei persone giocano in squadre che si affrontano tra di loro con personaggi che usano pistole, archi e magia all’interno di un’arena.

L’obiettivo è quello di distruggere la struttura principale della squadra avversaria mentre si difende la propria.

Overwatch è ambientato in un mondo dove gli umani si sono ritirati dopo un evento chiamato “The Omnic Crisis”.

Ci sono diversi eroi ed abilità che possono essere utilizzati dai giocatori per contrastare i personaggi avversari.

Il gameplay è veloce e richiede un rapido processo decisionale. Padroneggiare il gioco richiede grande attenzione ai dettagli, come sapere che tipo di armi padroneggia il vostro personaggio in modo da poter scegliere l’attrezzatura migliore.

Starcraft 2

Starcraft 2 è un gioco di strategia in tempo reale rilasciato da Blizzard Entertainment nel 2010.

È il sequel dell’originale Starcraft, che è stato rilasciato nel 1998. Questo gioco si gioca tra due persone e comporta il controllo degli eserciti per conquistare la base di un avversario.

Se avete familiarità con Warcraft o Age of Empires, allora capirete subito il succo del gioco. Il gioco ha un seguito relativamente più piccolo di altri giochi, ma è un interessante eSports da praticare.

Per esempio, il suo più grande evento, la Global StarCraft II League (GSL), ha un montepremi di oltre 400.000 dollari.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.