Finaziamenti: come superare una crisi di liquidità

Liquidità per le famiglie

I problemi finanziari delle famiglie sono all’ordine del giorno, la crisi che langue in molti comparti lavorativi ha portato molti lavoratori in condizioni economiche ristrette; nonostante un’apparente benessere, che comunque non tocca tutti gli strati sociali, la mancanza di liquidità e di fondi di emergenza si fa sentire; il 70% delle famiglie nel nostro paese non ha un fondo di risparmio per fare fronte alle necessità improvvise.

Risolvere in modo veloce la liquidità

Il rimedio più logico e immediato è chiedere un prestito personale, ovvero un finanziamento da rimborsare con rate mensili; spesso però un solo prestito non è sufficiente a regolare debiti e necessità, e il lavoratore i trova nuovamente stretto in situazioni difficoltose.  Non tutti però sanno che ottenere un secondo prestito personale con altri finanziamenti in corso è possibile.

Il prestito aggiuntivo

Come già detto molto frequentemente chi ha già in corso un prestito personale si trova nella necessità di chiedere alle banche di  concedergli un secondo finanziamento anche se non è ancora stato estinto il primo, e il pagamento delle rate è ancora in corso. Le motivazioni possono essere diverse; bisogno di liquidità per improvvise spese mediche, cambiare l’auto perché non più riparabile, oppure somme di denaro da utilizzare per eliminare ulteriori debiti.

I requisiti necessari

Il lavoratore che richiede un secondo prestito deve dimostrare di avere entrate ogni mese abbastanza alte per garantire il pagamento mensile delle rate di entrambi i prestiti personali;  la domanda per un secondo finanziamento possono essere inoltrate da lavoratore dipendente o da lavoratore autonomo ma anche dai pensionati, le entrate devono essere documentabili e stabili, non sono accettate richieste di un secondo finanziamento in base ai guadagni di un secondo lavoro non documentabile. Infatti anche se le entrate mensili comportino somme elevate e siano di varia provenienza non sono da ritenersi valide per richiedere un secondo prestito. Tra tutte le banche che propongono prestiti personali citiamo: IBL Banca Spa Bari Ag. Credis Mutui & Prestiti Viale Orazio Flacco, 33, 70124 Bari BA qui di seguito la mappa  con le indicazioni per raggiungere questa banca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *